Procedure di Accesso

Piattaforma Ecologica di Via Petrella Procedure Operative di Accesso D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

Premessa:

Nord Milano Ambiente S.p.A., Società interamente a Capitale Pubblico, è l’Ente gestore della Piattaforma Ecologica di proprietà del Comune di Cinisello Balsamo, sita in Via Petrella. Presso la Piattaforma Ecologica di Via Petrella possono conferire sia l’utenza domestica che l’utenza non domestica. Al fine di normare l’accesso, viene emessa questa procedura che prevede:

• Tutti gli utenti che accedono all’interno della piattaforma ecologica, devono obbligatoriamente fermarsi davanti all’ufficio, al fine di consentire all’operatore di accertare la tipologia del materiale da conferire e verificare i requisiti previsti per l’accesso ed il deposito all’interno dei containers, nel rispetto del D.Lgs. 152/06.

Procedura di accesso utenza non domestica

  • L’accesso è consentito a tutte le aziende residenti nel territorio comunale di Cinisello Balsamo dietro presentazione del documento di identificazione (o di apposita tessera magnetica) che dovrà essere esibita al personale di custodia, che provvederà alla registrazione automatica, o manuale e procederà alla pesatura delle varie tipologie di materiali da conferire. Oltre al documento gli utenti sono obbligati alla presentazione del Formulario di identificazione del rifiuto, in ottemperanza al D.Lgs. 152/06.
  • L’addetto una volta accertata l’identità dell’utente e verificato il relativo formulario di identificazione a corredo del rifiuto da smaltire, controlla il materiale in fase di conferimento, ed indirizza l’utente al container dedicato alla tipologia da conferire.
  • Il conferitore dovrà osservare le indicazioni impartite dal personale addetto alla gestione della piattaforma ecologica e ad avvisare il personale addetto in casi di necessità (dubbi sulla destinazione del rifiuto, contenitore pieno, inosservanza del presente regolamento di altri utenti, ecc.)
  • L’utente provvede a scaricare il materiale all’interno del container dedicato liberando la corsia di transito il più presto possibile rispettando la viabilità interna, successivamente dovrà provvedere alle successive fasi di pesatura e registrazione del formulario, che verrà riconsegnato con la relativa dichiarazione di avvenuto smaltimento.

Il conferente è responsabile dei danni di inquinamento all’ambiente causato dal conferimento di rifiuti non ammissibili anche e soprattutto se la natura inquinante del materiale conferito, o la sua collocazione all’interno del carico, fossero tali da sfuggire ad un controllo visivo.

DIVIETI

E’ fatto espresso divieto di:

  • abbandonare rifiuti fuori dagli appositi contenitori e/o spazi;
  • effettuare cernita e recupero di qualsiasi tipo di materiale, nonché vendere a terzi il materiale conferito presso la piattaforma ecologica;
  • introdurre tipologie di materiali in contenitori adibiti alla raccolta di altre tipologie di materiali;
  • arrecare danni alle strutture, attrezzature, contenitori e quant’altro presente nella piattaforma;
  • abbandonare all’esterno della piattaforma ecologica qualsiasi tipologia di rifiuto;
  • occultare, all’interno di altri materiali, rifiuti e materiali non ammessi;
  • La velocità massima consentita all’interno della Piattaforma non deve essere superiore a 10 Km/h
  • L’altezza massima per gli autocarri non può essere superiore a mt. 2,90
  • E’ vietato l’accesso agli utenti all’interno dell’area di manovra dei container posizionati.
  • Gli utenti sono obbligati a seguire il tracciato predisposto per i conferimenti, ed indicati dagli addetti della piattaforma ecologica.
  • Gli utenti sono obbligati al rispetto della cartellonistica di sicurezza posizionata all’interno di tutta l’area della Piattaforma Ecologica

NB: L’azienda declina ogni responsabilità per incidenti ed eventuali danni causati, a seguito del mancato rispetto delle sopra citate procedure.

Scarica e consulta le procedure per l’accesso, il conferimento, il deposito temporaneo ed il successivo invio a destino dei rifiuti differenziati, ingombranti, speciali e pericolosi, presso la Piattaforma ecologica di Via Petrella 55.

PDF - 896.1 Kb
Procedure di accesso piattaforma ecologica - 896.1 Kb

Alla Piattaforma ecologica si possono conferire i seguenti materiali:

  • materiali inerti derivanti da piccole attività di demolizione
  • metalli
  • legno
  • scarti vegetali
  • batterie d’auto
  • accumulatori al piombo esausti
  • pile
  • toner
  • televisori e monitor
  • frigoriferi
  • materassi
  • rifiuti ingombranti
  • farmaci scaduti
  • pneumatici
  • RAEE
  • vetro
  • palstica
  • carta/cartone